NOCCIOLI DI OLIVA

06-06-2022

SE Jacopone fosse un poeta tetro e non anche luminoso, se fosse un poeta dell’aldilà e non anche dell’aldiquà, se fosse pessimista e non anche appassionatamente ottimista, se fosse acido invece che ironico, se fosse duro e non anche tenero, a che servirebbe la sua lezione di umanità?