LUOGHI

Jacopone da Todi

I luoghi in cui la presenza di Jacopone è ancora tracciabile con ragionevole certezza sono:

 

  • Palazzo Pongelli, costruito nel ‘500 nell’area in cui, nel ‘200 era stata forse la casa di Jacopone. Contiene una serie di dipinti che illustrano la “Vita” leggendaria di Jacopone. 
  • Chiesa di San Silvestro, contiene il dipinto di autore ignoto del XIV secolo che meglio rappresenta  Jacopone terziario in preghiera e meditazione.
  • Complesso di San Fortunato. Anche se in realtà l’imponente complesso monumentale attuale è stato costruito dopo la morte di Jacopone, esso si trova esattamente dove furono la chiesa, il convento e la prigione di Jacopone. Il convento è attualmente sede del Liceo “Jacopone da Todi”. Nella cripta attuale si può visitare la tomba fatta fare da Angelo Cesi.
  • Chiesa e convento di San Lorenzo a Collazzone, dove Jacopone forse visse gli ultimi anni della sua vita e morì
  • Convento di Pantanelli, nel Comune di Baschi, più che probabile punto di appoggio per Jacopone durante la sua attività di missionario itinerante in quelle zone.
  • Resti della rocca di Castel San Pietro Romano, dove Jacopone fu preso prigioniero e incarcerato da Bonifacio VIII